PILLOLE

Gabriele Martelli

Non mi sono perso d’animo e, grazie alle mie esperienze precedenti all’estero, ho sfruttato questa mia capacità di comprendere il Paese in cui mi trovo e mi sono presto saputo reinventare

Gabriele Martelli ultima modifica: 2016-03-16T09:10:38+00:00 da Silvia Pedrotti
Gabriele Martelli

Sento di sponsorizzare, nel mondo dello Sport, la capacità di impegnarmi e di portare alto – insieme a tutti gli atleti italiani – il nome della nostra nazione: l’Italia!

Gabriele Martelli ultima modifica: 2016-03-16T09:10:37+00:00 da Silvia Pedrotti
Gabriele Martelli

Theresa Camilleri

adopt a sicilian stray

“Non ho deciso di andare a vivere in Sicilia per avviare il progetto di adozione dei cani randagi “ Adopt a Sicilian stray” – che ho sviluppato in seguito – ma sono stati i cani a trovare me”.

Theresa Camilleri ultima modifica: 2016-03-02T09:00:46+00:00 da Silvia Pedrotti
Theresa Camilleri

“E’ importante coccolare i cani randagi, alcuni sono selvatici, hanno bisogno di giocare e di maggior affetto, quindi avrei bisogno di qualcuno che mi aiuti con le comunicazioni tramite web, per la pulizia, la manutenzione degli spazi in modo da permettermi di stare il tempo necessario a contatto diretto con tutti i cani”.

Theresa Camilleri ultima modifica: 2016-03-02T09:00:19+00:00 da Silvia Pedrotti
Theresa Camilleri

Marco Noaro

Un’esperienza che, al di là di sviluppare un certo tipo di business legato alla mia professione, mi può accrescere a livello personale.

Marco Noaro ultima modifica: 2016-02-23T15:53:12+00:00 da Silvia Pedrotti
Marco Noaro

Fabrizio Mariani

Per me l’Italia è il posto migliore dove vivere, lo dico sinceramente, peró, purtroppo, utlimamente trovavo troppi aspetti che non mi piacevano.

Fabrizio Mariani ultima modifica: 2016-02-23T15:04:05+00:00 da Silvia Pedrotti
Fabrizio Mariani

Monica Fumanelli

Mi sento una straniera che piano piano, cerca di inserirmi in una realtà differente senza la pretesa di cambiarla..

 

 

Monica Fumanelli ultima modifica: 2016-02-23T11:52:17+00:00 da Redazione
Monica Fumanelli

Christian e Dario

Desideriamo offrire ai nostri clienti piatti tradizionali italiani, i profumi della cucina delle nostre nonne e mamme, per promuovere la nostra cultura culinaria all’estero.

Christian e Dario ultima modifica: 2016-02-22T12:30:47+00:00 da Gianfranco
Christian e Dario

Miriam Acquaroli

La cosa che apprezzo di questa nuova vita all’estero è che riesci a godere dei frutti di quello che fai

Miriam Acquaroli ultima modifica: 2015-12-23T13:16:20+00:00 da Redazione
Miriam Acquaroli

I miei più bei ricordi sono sempre legati a persone che sono state qui e che ho conosciuto, specialmente lavorando a scuola.

Miriam Acquaroli ultima modifica: 2015-12-23T13:14:45+00:00 da Redazione
Miriam Acquaroli

Mi sono trasferita principalmente perché ho perso il mio lavoro in Italia, non riuscivo a trovare altri sbocchi o altre possibilità

Miriam Acquaroli ultima modifica: 2015-12-23T13:12:19+00:00 da Redazione
Miriam Acquaroli

Silvana Finalista

La cosa più positiva dell’isola è la sicurezza che possiamo garantire ai nostri figli.

Silvana Finalista ultima modifica: 2015-12-23T13:07:32+00:00 da Redazione
Silvana Finalista

Qui a Malta ho appreso una cosa a cui non avevo mai pensato, sembrerà un po’ strano ma ho imparato che gli italiani sono un gran bel popolo

Silvana Finalista ultima modifica: 2015-12-23T13:06:07+00:00 da Redazione
Silvana Finalista

Raffronti li faccio spesso e devo dire che il bilancio è positivo nei confronti di Malta

Silvana Finalista ultima modifica: 2015-12-23T13:04:21+00:00 da Redazione
Silvana Finalista

Emanuela Morabito Andrea La Fauci

Per me casa è la mia famiglia, non l’edificio, dove è la mia famiglia è la mia casa, in qualunque luogo, in qualunque momento.

Emanuela Morabito Andrea La Fauci ultima modifica: 2015-12-23T13:00:56+00:00 da Redazione
Emanuela Morabito Andrea La Fauci

Da un punto di vista professionale l’impatto è stato estremamente positivo, mi ha cambiato decisamente, dandomi maggiore sicurezza in me stesso e nelle mie capacità, questa è la cosa che più mi ha sorpreso e mi sorprende di quest’isola.

Emanuela Morabito Andrea La Fauci ultima modifica: 2015-12-23T12:59:35+00:00 da Redazione
Emanuela Morabito Andrea La Fauci

La principale conferma a Malta è stata la meritocrazia che qui è una cosa tangibile

Emanuela Morabito Andrea La Fauci ultima modifica: 2015-12-23T12:57:56+00:00 da Redazione
Emanuela Morabito Andrea La Fauci

Ilaria De Luca

Il linguaggio è il primo approccio verso un’altra persona

Ilaria De Luca ultima modifica: 2015-12-23T12:53:51+00:00 da Redazione
Ilaria De Luca

Qui apprezzo i ritmi di vita, sono fantastici, più calmi dell’Italia.

 

Ilaria De Luca ultima modifica: 2015-12-23T12:51:57+00:00 da Redazione
Ilaria De Luca

Malta mi ha dato la possibilità innanzitutto di comprarmi una casa nel giro di un anno, forse partendo da zero, la mia grande rivincita rispetto l’Italia.

Ilaria De Luca ultima modifica: 2015-12-23T12:50:38+00:00 da Redazione
Ilaria De Luca

Jessica Ballarin

Trasferendomi ho imparato che nulla è impossibile

Jessica Ballarin ultima modifica: 2015-12-23T12:46:13+00:00 da Redazione
Jessica Ballarin

Penso che sia normale ed impossibile non fare dei paragoni.

Jessica Ballarin ultima modifica: 2015-12-23T12:44:35+00:00 da Redazione
Jessica Ballarin

Tra le conferme alle mie aspettative c’è innanzitutto una qualità di vita migliore rispetto a quella italiana.

Jessica Ballarin ultima modifica: 2015-12-23T12:42:49+00:00 da Redazione
Jessica Ballarin

Valerio Cosmano

La prima cosa che penso quando rientro è che l’Italia è bella ma “stiamo rovinati”.

Valerio Cosmano ultima modifica: 2015-12-23T12:39:43+00:00 da Redazione
Valerio Cosmano

Se potessi cambiare una decisione, nella mia nuova vita a Malta, sarebbe quella di concentrami prima sull’inglese

Valerio Cosmano ultima modifica: 2015-12-23T12:38:31+00:00 da Redazione
Valerio Cosmano

Le aspettative erano più che altro legate al futuro di mia figlia, per questo sino ad oggi sono state confermate

Valerio Cosmano ultima modifica: 2015-12-23T12:37:05+00:00 da Redazione
Valerio Cosmano

Massimo Cavalli

La prima volta che sono sbarcato a Malta mi sono sentito piacevolmente colpito, questo è un paese stranissimo, per alcuni scorci sembra Montecarlo, per altri sembra Ibiza, per altri ancora sembra il Cairo.

Massimo Cavalli ultima modifica: 2015-12-23T12:33:52+00:00 da Redazione
Massimo Cavalli

A Malta in particolare apprezzo il senso diffuso di sicurezza

Massimo Cavalli ultima modifica: 2015-12-23T12:31:33+00:00 da Redazione
Massimo Cavalli

Fabrizio Longaretti

Quello che apprezzo di questa nuova vita a Malta è la possibilità di poter ricominciare

Fabrizio Longaretti ultima modifica: 2015-12-23T12:20:00+00:00 da Redazione
Fabrizio Longaretti

Quello che apprezzo di questa nuova vita a Malta è la possibilità di poter ricominciare

Fabrizio Longaretti ultima modifica: 2015-12-23T12:18:22+00:00 da Redazione
Fabrizio Longaretti

La spinta a cambiare paese è stata il vedere l’Italia andare sempre più a picco, vedere le istituzioni sempre più assenti, io ho fatto sempre l’imprenditore ed ho visto che la politica non faceva altro che impedirmi di svolgere la mia attività.

Fabrizio Longaretti ultima modifica: 2015-12-23T12:16:25+00:00 da Redazione
Fabrizio Longaretti

Maria Strano

Ho imparato che bisogna essere elastici per convivere con persone che non hanno una cultura tanto diversa dalla nostra ma con uno stile di vita diverso, bisogna imparare a convivere con questo

Maria Strano ultima modifica: 2015-12-23T12:01:48+00:00 da Redazione
Maria Strano

La crisi che tanti miei amici o parenti subiscono in Italia e che qui non si sente

Maria Strano ultima modifica: 2015-12-23T12:00:29+00:00 da Redazione
Maria Strano

Le conferme che ho trovato a Malta sono innanzitutto il lavoro di mio marito, che va benissimo, il clima, la vita, abbastanza cordiali anche i maltesi.

Maria Strano ultima modifica: 2015-12-23T11:59:15+00:00 da Redazione
Maria Strano

Leonardo Carra

Ho trovato molta voglia di imparare, la mia professionalità qui a Malta è stata premiata

Leonardo Carra ultima modifica: 2015-12-22T23:15:04+00:00 da Redazione
Leonardo Carra

Malta mi ha cambiato, da quello che ero, una vita dedicata non solo al lavoro ma anche alla vita notturna, tanto perdersi, qua  ho ritrovato me stesso, ho ritrovato la mia quiete

Leonardo Carra ultima modifica: 2015-12-22T23:13:33+00:00 da Redazione
Leonardo Carra

A Malta ho trovato una semplicità disordinata.

Leonardo Carra ultima modifica: 2015-12-22T23:11:30+00:00 da Redazione
Leonardo Carra

Eride Lonati

La cittadinanza? Mi sento una cittadina del mondo.

Eride Lonati ultima modifica: 2015-12-22T23:08:31+00:00 da Redazione
Eride Lonati

Casa per me è sentirsi a proprio agio, quando sei a lavoro e pensi “ora vado a casa finalmente”.

Eride Lonati ultima modifica: 2015-12-22T23:06:14+00:00 da Redazione
Eride Lonati

L’indipendenza, quella è fondamentale, ogni tanto quando torno a casa dai miei genitori questa autonomia mi manca, mi piace tanto tornare ma non ho questa libertà.

Eride Lonati ultima modifica: 2015-12-22T23:03:01+00:00 da Redazione
Eride Lonati

Dario Giannetto

La prima volta, a Malta, sono arrivato moltissimi anni fa, in parte per ragioni turistiche, in parte per partecipare ad una manifestazione sportiva. L’impressione è stata gradevole, il concetto di isola mi affascina, la possibilità di vedere il mare da qualsiasi angolazione mi gratifica.

Dario Giannetto ultima modifica: 2015-12-22T22:53:18+00:00 da Redazione
Dario Giannetto

Probabilmente vivendo all’estero ho imparato la tolleranza, il conosce gli altri

Dario Giannetto ultima modifica: 2015-12-22T22:51:04+00:00 da Redazione
Dario Giannetto

Riguardo le conferme alle mie aspettative avevo letto che Malta può essere considerata una piccola Sicilia, che però funziona bene, ed effettivamente ho avuto modo di constatare che è così

Dario Giannetto ultima modifica: 2015-12-22T22:49:44+00:00 da Redazione
Dario Giannetto

Marco Noaro

Il fatto di essere venuto a Malta è legato ad un cambiamento nella mia vita.

Marco Noaro ultima modifica: 2015-12-22T22:40:57+00:00 da Redazione
Marco Noaro

Jonatahan Castellari

“Ci dovete provare, mettetevi in gioco, non abbiate paura di prendere ed andare all’estero, di lasciare tutto in Italia, è bello provarci, avere delle soddisfazioni un giorno e dire ho fatto fagotto, mi sono messo in gioco e ce l’ho fatta!”

 

Jonatahan Castellari ultima modifica: 2015-12-22T17:43:50+00:00 da Redazione
Jonatahan Castellari

La cosa che manca di più dell’Italia sono gli amici, quello che non mi manca per nulla è vedere le facce arrabbiate, annoiate della gente per strada, sembra una zombiland, desolante, qua almeno si vede gente che ride al mattino.

Jonatahan Castellari ultima modifica: 2015-12-22T17:41:16+00:00 da Redazione
Jonatahan Castellari

Jonathan Castellari

Mi sono così lanciato in questo progetto molto ambizioso per la mia età, io ho 23 anni.

Jonathan Castellari ultima modifica: 2015-12-22T17:38:25+00:00 da Redazione
Jonathan Castellari

Enzo Saitta

Da imprenditore è sufficiente guardare quante gru ci sono a Malta, ti rendi conto che se il mattone cresce, si vede tanto rinnovamento nei palazzi, mi sono reso conto che a livello commerciale poteva avere una certa forza.

Enzo Saitta ultima modifica: 2015-12-22T17:22:46+00:00 da Redazione
Enzo Saitta

Fabrizio Mariani

A Malta la pallacanestro è veramente uno sport, non sorregge il business che si trova in Italia

Fabrizio Mariani ultima modifica: 2015-12-22T17:18:48+00:00 da Redazione
Fabrizio Mariani

Abbiamo così deciso di venire qui a Malta, principalmente per il clima, per la gente, per gli amici che sono numerosi sull’isola, ed anche per un piccolo problema di salute di mia moglie. Siamo entusiasti della scelta, era quello che volevamo, siamo felici.

ultima modifica: 2015-12-22T17:16:05+00:00 da Redazione
Fabrizio Mariani

Michele Maresca

Dell’Italia mi manca la cartolina di Napoli, però ogni tanto mi affaccio su internet e la vedo in tutto il suo splendore, del resto non mi manca proprio nulla, assolutamente nulla.

Michele Maresca ultima modifica: 2015-12-22T17:06:00+00:00 da Redazione
Michele Maresca
Pagina 1 di 212