Gli italiani che vivono all’estero sono generalmente persone molto legate alla propria terra d’orige, persone che amano l’Italia e che amano le sue tradizioni.

In molti stati, tra cui Malta, esiste l’Istituto italiano di cultura, un organo italiano che ha il compito di divulgare la cultura del bel paese all’estero.

Come?

  • In primis e’ un luogo di aggregazione e ritrovo di tutti i connazionali che vivono all’estero.
  • Organizza eventi e manifestazioni, che siano essi eventi letterari, musicali, teatrali o di design, nel paese in cui e’ locato
  • Diffondono e insegnano la lingua italiana con dei corsi  secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento
  • hanno il compito di promuovere e divulgare le informazioni in materia scientifica
  • gestiscono la biblioteca, a Malta la biblioteca italiana ha piu’ di 11000 testi
  • cercano di creare una rete di auto aiuto nonche’ di network tar professionisti ed imprenditori

Se state cercando di organizzare una mostra, una presentazione piuttosto che un’evento dove si parli di cultura italiana e dove i protagonisti siano dei connazionali vi consigliamo di mettervi in contatto con l’Istituto italiano di Cultura, oltre a darvi una mano nell’organizzazione vi suggeriranno in base alla loro esperienza sicuramente la location migliore e come diffondere la notizia

Dove si Trova?

L’istituto italiano di cultura si trova:

Vecchia Cancelleria
Piazza S. Giorgio Valletta VLT 1190
Telephone: +356 21221462 Fax: +356 21220548

 

Gli orari sono:

Orario invernale della segreteria:
Lunedi’, Martedi’ e Mercoledi’: 10.30 – 13.00 and 15.00 – 16.30
Giovedi’ 10.30 – 13.00 and 15.30 – 18.30
Venerdi’: 10.30 – 13.30
Orario invernare della biblioteca:
Lunedi’, Martedi’ e Mercoledi’: 10.30 – 13.00 and 15.00 – 16.30
Giovedi’: 10.30 – 13.00 and 15.30 – 18.30
Venerdi’: 10.30 – 13.30

Istituto italiano di cultura ultima modifica: 2015-09-09T15:03:29+00:00 da Redazione