St Andrew’s Divers Cove

Mark, sono di Malta ma ormai sono 26 anni che vivo a qua a Xlendi, Gozo, la mia attività principale è quella del centro sub che si trova qui vicino al mare, un’attività che abbiamo ormai da diversi anni. Oltre al centro sub gestiamo anche gli altri servizi turistici aggiuntivi per i nostri clienti, loro trovano i voli per arrivare e ci lasciano organizzare il trasferimento dall’aeroporto, l’alloggio il diving, l’auto a noleggio, tutto ciò che è necessario.

Qui siamo molto fortunati, a Xlendi abbiamo appartamenti, alberghi 3 e 4 stelle, c’è quindi la possibilità di alloggiare con soluzioni diverse, ci sono pure molti ristoranti dove si mangia molto bene. Forse non c’è necessità di dirlo ma la Baia di Xlendi è molto pratica, abbiamo il centro sub proprio in fronte al mare, sono solo 20 metri dalla battigia, molte volte ci vestiamo al centro sub, attraversiamo la strada e facciamo i corsi, come quelli di immersione notturna o principiante, chi arriva per la prima volta per provare, proprio qui davanti al centro sub qua nella baia di Xlendi. Il fondale è bellissimo, ci sono tante cose da vedere, la profondità è perfetta per tutti i corsi. Abbiamo anche un tunnel sottomarino che parte dalla baia ed esce dall’altra parte del promontorio uscendo in una grande grotta dall’altra parte, perfetta per la fotografia, è un tipo di immersione che facciamo con i sub più bravi, quelli che hanno centinaia di immersioni di esperienza.

Per quelli che vogliono iniziare abbiamo i beginners days, per quelli a cui piace e che vogliono proseguire con un corso facciamo i corsi Padi, quelli SSI, corsi di 3, 4 o anche 5 giorni, al termine si ha il patentino che qualifica a seconda del corso frequentato, una sorta di certificazione della preparazione raggiunta. Abbiamo anche degli istruttori italiani, o comunque che parlano italiani, quest’anno abbiamo Marco ed Arianna (dive master), uno di loro è sempre qui.

Xlendi è posizionata veramente bene, la costa Ovest di Gozo dove si trovano l’Inland Sea (mare interno), il Blue Hole (foro blu), sono questie le attrazioni maggiormente conosciute insieme all’Azur Window (la finestra azzurra). C’è la possibilità di fare anche tante immersioni sulla costa nord e nord-ovest, proprio qui vicino e si raggiungono con la nostra barca che oggi però è al porto. Quando la nostra imbarcazione è in baia usciamo ed in dieci minuti siamo a nord dell’isola di Gozo dove ci sono tantissime grotte e si possono fare delle immersioni dove veramente non ci va nessuno, ci andiamo unicamente noi. Ci sono delle cavità sottomarine lunghe sino 115 metri, pure alcuni relitti posizionati appositamente a sud nel 2006, tutti e tre raggiungibili da terra senza la barca. A Gozo si fanno molte immersioni da terra, abbiamo 10 pulmini oltre alla barca, che molti centri immersione non hanno, fanno solo immersioni da terra.

Il nostro sito è www.gozodive.com, c’è pure la versione in italiano, ci occupiamo di tutto a parte il voli ma con le molte compagnie lowcost ed airmalta arrivare da moltissime città italiane è molto facile. Per quanto riguarda la sicurezza Malta fa parte della Comunità Europea pertanto sono rispettate le stesse regole e normative comunitarie, nessun problema in tal senso.

Il diving a Gozo, Arcipelago di Malta ultima modifica: 2015-07-27T14:27:00+00:00 da Redazione