Oggi ”ormeggio qui”, Cospicua!

COSPICUA

Cospicua, chiamata dai maltesi Bormla (Bir-mala, pozzo del signore) , è la più grande e l’ultima costruita delle Tre Città costituenti la regione Cottonera.

Viene dichiarata città dal Gran Maestro Marc’Antonio Zondadori nel 1722. Nonostante questo,le origini di questa bella e tradizionale città portuale sono davvero antiche, era abitata infatti già ai tempi del megalitico! Tre strutture e vari strumenti e selci ne sono ancora oggi testimonianza.

Situata nella parte est del Grand Harbour (grande porto) tra Vittoriosa e Senglea, Cospicua è caratterizzata da un bellissimo porto, punto focale per motivi storici e commerciali.

Il porto era infatti già dai tempi dei Fenici, il luogo sicuro dove tenere le loro navi, così come nel dominio inglese durante le due guerre mondiali. La seconda guerra mondiale in particolare ebbe fondamentale importanza perché a causa dei bombardamenti, molte zone della città di Cospicua vennero rase al suolo e la sua demografia dimezzata. Tutt’oggi gli abitanti sono circa 5000, meno di quanti fossero prima della guerra.

Esiste una parte di Cospicua che riuscì a resistere ai distruttivi bombardamenti della guerra ed è chiamata Margherita Lines.

Come ogni città maltese, anche Cospicua ha una patrona religiosa, l’amatissima Immacolata Concezione, alla quale è dedicata la festa l’8 di Dicembre.

Cosa vale la pena visitare nella Bormla?

  • Bir Mula Heritage: luogo di cultura e museo, da non perdere se siete appassionati di storia sociale ,di antropologia, etnografia.
  • Porta S.Elena o Vihena Gate: Antica porta che fa parte delle linee di Santa Margherita.
  • Linee Cottonera: prove dei tempi storici che Cospicua ha attraversato.
  • Chiesa Immacolata Concezione, precedentemente citata, famosa per aver miracolosamente resistito ai bombardamenti della seconda guerra mondiale e per questo motivo simbolo del trionfo sulla guerra.
  • Il lungo mare: costeggia il porto, imperdibile per immortalare foto delle vostre vacanze o di bellissimi tramonti.

Passeggiate a Cospicua, all’interno delle sue stradine strette per rilassarvi e respirare la particolarità delle costruzioni  in stile tradizionale, balconcini colorati e fiori che sporgono dalle finestre.

Vi verrà voglia di scattare foto ad ogni piccolo particolare, fateci sapere condividendo le immagini che vi hanno colpito di più o semplicemente con un commento!

 

COSPICUA: Nice! ultima modifica: 2016-04-20T09:00:13+00:00 da Veronica
  • paola stranges

    una città da visitare!