Club Malta Italian Sommelier Association

La Associazione Italiana Sommelier (AIS), fu fondata il 7 luglio 1965 e legalmente riconosciuta dal Decreto del Presidente della Repubblica il 6 Aprile 1973. L’ AIS è un’organizzazione no profit, il cui scopo principale è di qualificare la professione del Sommelier e di divulgare la cultura per il vino.

Come diventare Sommelier

sommelier-1

Il programma è diviso in tre livelli. I partecipanti hanno la possibilità di entrare nel meraviglioso mondo del vino grazie all’esperienza e la guida di Sommeliers professionisti italiani. A ogni livello corrispondono varie competenze.

Al primo livello si studiano le nozioni di base. La viticoltura, i processi di realizzazione del vino, le tecniche di degustazione e di servizio e ancora, la temperatura del vino e il mantenimento della cantina.
Dopo questo livello, è necessario superare un test per passare al secondo livello.

Il secondo livello esplora la produzione di vini italiani e stranieri e la loro connessione con la terra natía. In questo livello si affinano le tecniche di degustazione, in modo tale da dare un giudizio oggettivo sulla qualità del vino in questione. Anche alla fine del secondo livello bisogna superare un test per accedere al terzo e ultimo livello.

Al terzo livello ci si concentra sulla degustazione tecnica del cibo e dei vari abbinamenti cibo-vino. Ciò è possibile grazie a test pratici di pasti, accompagnati da diversi vini. Alla fine del terzo livello c’è un test orale e scritto.
Conseguito il terzo livello si ottiene il diploma di AIS Sommelier.

Il corso non prevede solamente classi e esami, ma anche molte altre esperienze relative al mondo del vino. Molte di queste esperienze sono molto affascinanti da un punto di vista della cultura e degli obiettivi professionali. Si faranno visite guidate nelle cantine, tour di studi nei ristoranti più famosi e serate in diversi ristoranti.

Il corso di primo livello del 2017 sarà tenuto  a Valletta,
presso Dante Alighieri Learning Centre, 134 Old Bakery Street,
dalle 09.00 alle 18.00, nei seguenti giorni:
Sabato 14 gennaio, sabato 28 gennaio,sabato 11 febbraio>

Queste sono le lezioni per il primo livello:

Sommelier Role and Function
Viticulture
Enology-Wine Production
Enology-Wine Components
Inspecting Wine
Smelling Wine
Tasting Wine
Sparkling Wine
Sweet Raising Wine e others
Beer & Spirits
Visit to a Wine cellar
Final Wine Tasting Evaluation Test

Applicaton Form on line
www.Dantemalta.org
Per ulteriori informazioni:
-telefonate allo 00356 99789893
-inviate una mail a: malta@club.aisitalia.it
-visitate http://www.dantemalta.org/2016/10/italian-association-clubmalta/

Ecco qualche dettaglio:

21 gennaio:
Enology
1 Viticolture
2 Enology wine production
3 Enology wine Component
4 Sommelier Role and Function
terra’ le lezioni il dottore Manuele Casillo delle Cantine Antinori
25 gennaio: visit to a Wine cellar alle 16 pm
28  gennaio: inspecting wine, smelling wine, tasting wine, sparkling wine
11 febbraio: sweet Raisin Wine & Others, beer and Spirits,  Final Tasting Evaluation Test
4 marzo: inizierà il secondo livello Enografia Europea e Italia regione per regione, Francia ed Enografia internazionale
 9 al 13 aprile: è prevista visita di 2/3 giorni al Vinitaly, Verona

20 maggio: seguirà il terzo livello che prevede Analisi sensoriale con schede tecniche di abbinamento cibo/vino

L’ntero corso si concluderà il 15 luglio 2017
Si degusteranno diverse tipologie di vino.
Sara’ dato il tempo ai corsisti di studiare per prepararsi ad  un esame scritto e orale, seguirà valutazione finale
Sommelier: a Malta, puoi diventarlo! ultima modifica: 2016-10-15T17:45:25+00:00 da Paola Stranges