casa

Uno dei maggiori timori del trasferirsi all’estero è quella di trovare una casa adeguata alle nostre esigenze ed a quelle della nostra famiglia. A Malta il mercato immobiliare è velocissimo. La casa la si vede, e se piace, il contratto si firma subito, solitamente annuale, quindi sarà molto difficile che possiate trovare casa dall’Italia, sarà necessario che vi mettiate alla ricerca quando siete arrivati a destinazione.

Short Let e Long Let

Sostanzialmente a Malta esistono due tipi di affitto lo “Short Let” ed il “Long Let”.
Lo “Short Let” è legato ad appartamenti situati in località prevalentemente turistiche, il cui prezzo d’affitto è settimanale, o al giorno, la cauzione è solitamente di una notte. Il “Long Let” sono appartamenti invece ad uso residenziale, per permanenze maggiori, il prezzo d’affitto è mensile e la cauzione generalmente è di una mensilità. In questo caso il contratto come anticipato è annuale, salvo diverso accordo tra le parti.

Come fare?

Come cercare casa? Potete affidarvi ad un esperto, un agente immobiliare il quale può cercare la soluzione ideale per voi, oppure cercare un contatto diretto dal proprietario.
Se volete affidarvi ad un esperto, vi consiglio di lasciar perdere i siti web delle varie agenzie immobiliari, la maggior parte delle volte non sono aggiornati in quanto gli stessi alloggi sono messi sul mercato da più agenzie, per cui rischiate di perdere tempo inutilmente. Recatevi direttamente in uno dei loro uffici, spiegate le vostre esigenze e se possibile prima di visionare l’immobile date un’occhiata alle foto in maniera tale da capire se quell’appartamento fa per voi.

Portatevi dietro il libretto d’assegni o i contanti (per fermarlo basta la mensilità di deposito), è probabile che se vedete l’appartamento giusto, l’agente immobiliare spinga per chiudere il contratto in giornata in quanto, come vi dicevo, il mercato immobiliare è talmente florido che è probabile che alla visita successiva l’appartamento venga affittato e voi lo perdiate. Alla firma del contratto pagherete generalmente una mensilità di cauzione, una mensilità anticipata oltre alle utenze anticipatecil compenso dell’agente è di una mensilità, oltre al VAT (IVA al 18%), importo che va suddiviso a metà tra proprietario e inquilino.

Se desiderate cercare direttamente dal proprietario la vostra casa, potete utilizzare il sito www.maltapark.com oppure andare in giro per la zona che vi interessa e leggere i vari cartelli posti alle finestre, la dicitura in genere è TO LET, chiamate e vedete di cosa si tratta (un minimo di inglese non fa male).

Suggerimenti…

Voglio darvi due consigli importanti, se avete animali avvisate prima di firmare il contratto il proprietario, in molti stabili non sono permessi per regolamento condominiale, inoltre scegliete la zona in cui poi andrete ad abitare vicina al posto di lavoro o alle scuole dei bambini per evitare di essere imbottigliati nel traffico nelle ore di punta.
Controllate sempre bene gli appartamenti, macchie sulle pareti possono indicare problemi di umidità o infiltrazioni.

 

Affittare una casa a Malta ultima modifica: 2015-03-01T20:44:09+00:00 da Redazione
  • Alessia

    Ciao!!! Sto cercando un’appartamento x 2 o 3 settimane…per 3/4 persone e forse un cane…lo vorrei vicino alle spiagge…potete aiutarmi? Grazie Alessia